mercoledì 19 giugno 2013

Il pemmican e gli esploratori del freddo

L'alimentazione dei protagonisti della "corsa ai poli" si ispirava anche a quella dei pellerossa.
pemmican
Gli esploratori della spedizione polare britannica "Terra Nova" fotografati il
23 giugno 1911 nella celebre baracca mentre preparano il pemmican.
Amundsen, Scott, Peary e gli altri pro-tagonisti della corsa ai poli avevano preso dai nativi del nord-america l'idea del pemmican, un alimento ipercalorico e nutritivo, leggero e semplice da trasportare.
Adatto alle situazioni estreme, alle lunghe marce che non ammettono pesi inutili, era in pratica l'equivalente delle odierne barrette energetiche.
Non solo, ma in Canada e in Alaska tutt'oggi vengono prodotte barrette di pemmican.
Per altre foto e notizie sulla celebre spedizione di Robert Falcon Scott vedi il sito neozelandese www.mp.natlib.govt.nz.

Nessun commento:

Posta un commento