venerdì 14 aprile 2017

La violetta di bosco che annuncia la primavera...

I colori del “Anemone triloba” segnalano l'inizio della primavera nei boschi di mezza montagna, mentre nei prati e nei giardini furoreggia il giallo del tarassaco.
Anemone triloba
Anemone triloba oppure Anemone hepatica (dal colore delle foglie), questa pianta
primaverile dei boschi bassi è anche conosciuta come “erba trinità”. I frutti sono
palline villose che le formiche raccolgono e diffondono nei dintorni.
Questi fiori colorati sono completi di stelo e corolla ma senza foglie... che compariranno dopo, coriacee e trilobate.
Ed è appunto da questa forma delle foglie che la piantina fiorita prende il nome.
La fioritura è breve, dura una settimana o poco più.
Di sera e al mattino di buonora o anche quando piove i fiori sono chiusi.
Gli insetti che li visitano pescano solo il polline perché questi fiori sono del tutto privi di nettare.

Nessun commento:

Posta un commento