lunedì 7 marzo 2011

Le montagne di Franz Lenhart (Merano)

Le pitture murali della Winter Promenade.
Winterpromenade Meran
Promemoria per chi passa da Merano: le vetrine sontuose delle macellerie sudtirolesi possiamo trovarle anche a Bolzano o a Bressanone, ma una ghiottoneria come questo gazebo liberty c'è solo qui, a fianco della passeggiata d'inverno lungo il torrente Passirio. E' decorato da un ciclo di pitture a fresco di Franz Lenhart, polivalente e cosmopolita protagonista della scena culturale mitteleuropea, pittore e celebrato cartellonista, un vero mago del manifesto (a casa ho appeso una bella riproduzione incorniciata).
Passeggiata d'inverno
Conservo con cura un bel libro fotografico, un'edizione purtroppo fuori commercio probabilmente reperibile nelle biblioteche pubbliche: "I colori delle Dolomiti nei manifesti di Franz J. Lenhart", Ed. Banca di Trento e Bolzano, Trento, 2000. Da lì ho appreso che il ciclo di affreschi ospitato sotto il gazebone liberty del lungo-Passirio a Merano risale ai primi anni Sessanta. Per saperne di più su Lenhart vedi il post di Terre Alte.

2 commenti:

  1. Questo pittore meraviglioso mi ha fatto un ritratto ad olio su tela negli anni quaranta meraviglioso che è' patrimonio della mia famiglia - voleva essere una testimonianza e confermare la meravigliosa passeggiata d'inverno a Merano da lui illustrata e che visito ogni volta che ritorno a casa mia

    RispondiElimina
  2. Sì, anch'io mi fermo sempre a guardare queste pitture quando vado a Merano. Certo deve essere una bella soddisfazione avere una sua opera vera (senza contare che, a quanto capisco) il soggetto sei proprio tu...

    RispondiElimina