lunedì 7 ottobre 2013

Razza partigiana

Il partigiano Marincola era meticcio.
resistenza in trentino
"Razza Partigiana" di Carlo Costa e Lorenzo Teodonio, Iacobelli Editore, Roma, 2008.
Giorgio Marincola era figlio di un maresciallo del Regio Esercito e di una donna somala. Dopo l’8 settembre del '43 combattè nelle fi-la delle brigate “Giustizia e Libertà“.
La sua storia partigiana si snoda da Roma, al Biellese e alla Val di Fiemme, dove i nemici lo fredda-rono alle spalle a un posto di blocco nei pressi di Stramentizzo il 4 maggio 1945.

Nessun commento:

Posta un commento