domenica 25 dicembre 2016

Mercatini di Natale e localini a Bolzano: occhio alle recensioni sui social

Le recensioni bamba, quelle iperboli in libertà che nascondono realtà mediocri e producono cocenti delusioni, una volta arrivati sul posto...
mercatini bolzano
Indifferenza per i valori del luogo, una bella dose di cattivo gusto, attrazione fatale
per l'estetica del degrado. Un cafonal in versione gentrificata e politicamente cor-
retta, una variante trendy del più aggressivo gustaccio balcanico, tipo Croazia.
Un esempio per tutti: l'antico angolo del pesce nella piazza del mercato medioevale è ormai ridotto a fondale dell'ennesimo baretto inutile e dannosso, con la sua tappezzeria di cartelli, sgabelli e plastiche colorate. Ma nei social si legge:
"Fischbänke di Bolzano: bella la location (due enormi banchi del pesce in marmo bianco adibiti a tavoli), ottime le bruschette, feno-menale il famoso proprietario, il mitico Rino Zullo, più conosciuto come Cobo: ecco 3 motivi per pas-sare dal Fischbänke! Il locale, ormai un cult, esprime appieno il genio creativo di Cobo e le contaminazioni dei paesi in cui ha vissuto: un’esplosione di colori, note e sapori! Ordinate un Hugo, un paio di bruschette e regalatevi una chiacchierata con lui … fidatevi!"

Nessun commento:

Posta un commento