martedì 14 novembre 2017

Pomodori verdi marinati quando arriva l'autunno

pomodori verdi marinati
L'aceto rosso ha colorato la marinata, ma non è un problema.
A fine stagione c'è sempre qualche pomodoro che fatica maturare. Questi ritardatari sono insidiati dal freddo proprio mentre le brinate mattutine e le prime gelate sono alle porte.
In fondo perchè gettarli se si possono facilmente salvare marinandoli con acqua, sale, zucchero e aceto?
Soprattutto perchè l'operazione di salvataggio si rivela una cosa veramente veloce: servono solo 50 grammi di sale grosso, un cucchiaio da cucina di aceto, un cucchiaio da cucina di zucchero. E acqua, naturalmente.
Poi, ma solo se si vuole, una spruzzata di aglio e peperoncino macinati (ma non è indispensabile).
Quello che invece serve sono i rametti di timo, ormai secchi in questa stagione, che vanno proprio bene per insaporire la marinata. In alternativa: aglio e semi di finocchio.
pomodori verdi marinati
Nell'orto di casa i rametti del timo aromatico sono ormai secchi e proprio per questo contribuiscono al meglio nell'insaporire questa pomodorata in agrodolce che metteremo in tavola d'inverno, secondo la migliore tradizione delle zimnica, com'erano chiamate quelle conserve invernali così diffuse nella tradizione del Nord-Est mitteleuropeo, asburgico e balcaneggiante.

Nessun commento:

Posta un commento