mercoledì 28 febbraio 2018

Febbraio 2018: nostalgie estive e casalinghe (e siamo arrivati al 28)

OK, l'inverno ha i suoi lati belli, anche quando insiste nel fare il suo dovere, cioè essere freddo e non farsi mancare i sottozero.
lebkuchen
I classici biscotti invernali, o Lebkuchen, e il rosmarino "termoresistente" di casa.
OK anche i croccanti biscotti di Natale e OK pure per il rosmarino che sopravvive sotto la neve, ma questo marzo si sta prolungando troppo.
I meno 7 °C di stamattina si sono accompagnati, come ieri e ieri l'altro, a una nevetta ghiacciata portata da un gelido vento di nord-est: forse un centimetro, niente di più, a ben vedere. Ma è quel che basta per  rompere i coglioni, soprattutto dopo giorni e giorni di cieli bassi e cupe atmosfere nordiche alla Bruegel.
ribes
Ma d'estate è tutta un'altra storia, non solo per le ore di luce, ma anche per i colori, gli odori e i sapori. Dall'insalata al ribes.

Nessun commento:

Posta un commento