venerdì 2 dicembre 2011

Nuovo asfalto alle Viote

«Ci aveva provato la speculazione negli anni ‘60 a fare delle Viote qualcosa di simile al Tonale. E fu fermata. Poi, un decennio dopo, la strada che da Trento porta alla Valle dei Laghi. Ora un enorme parcheggio, centinaia e centinaia di metri quadrati di asfalto voluti dal Comune di Trento.»
(Renzo M. Grosselli, "L'Adige", 28/11/11)


3 commenti:

  1. ma scusa, non era riserva naturale 3 cime? e a chi dovrebbe servire un aeroporto del genere? a pagamento, suppongo.

    rilancio del Bondone, turismo sostenibile sulla montagna di trento, parco... quanti anni di bla bla bla degli uni e degli altri.

    delinquenti!

    RispondiElimina
  2. Per la precisione i parcheggi sono tre e non uno come scrive il giornalista de "L'Adige". Alle Rocce Rosse e di fronte al Rif. Viote non si è trattato di un mero adeguamento, ma di una "messa a norma" in puro stile Grisenti, e le foto non consentono dubbio alcuno.

    RispondiElimina
  3. veramente assurdo!

    RispondiElimina