lunedì 9 settembre 2019

Hamburger leggeri sulle foglie di vite

Quando gli hamburger sono di poca scorza, cioè leggeri sia di carne che di spessore, tendono spesso a sbriciolarsi. Cosa che...
hamburger foglia di vite
Invece di mettere della carta da forno tra la carne e la piastra, possiamo ricorrere
alle foglie di vite (che sono anche un tantino meno artificiali).
...succede specialmente quando, dopo aver cotto un lato e averli girati sull'altro, dovrebbero venire mossi o anche nuovamente rovesciati.
👉E' un problema che diventa più evidente sulle piastre scanalate, ghisa o acciaio che sia.
E allora bisogna ricorrere ad un un trucchetto facile facile: basta poggiarli su una bella e ampia foglia di vite, che permette la cottura ma funziona anche da paracadute verso "manovre incaute".
Meglio le foglie delle retine "bio" dei ristorantini trendy, roba che spesso va in urto col lavoro del dentista...
hamburger
Gli hamburger leggeri rischiano sempre di rompersi al momento di girarli. Con gli hamburger più spessi e di impasto più adatto alle rudezze della piastra in ghisa questo rischio non c'è, e possiamo farceli anche "fuori stagione", quando le foglie non ci sono proprio.

Nessun commento:

Posta un commento