sabato 21 agosto 2010

Cima Sassopiatto

L'unica cima del Sassolungo facilmente accessibile.
Dalla cima del Sassopiatto verso le Odle.
Escursione non difficile ma lunga e faticosa nella risalita della "schiena" ghiaiosa del Sassopiatto, cima secondaria del gruppo del Sassolungo, nelle Dolomiti fassane. Dal Col Rodella, poco distante dal Passo Sella, si transita con lungo e piacevole saliscendi dai rifugi Federico Augusto e Sandro Pertini per poi rimontare le pendici del monte fino alla panoramica sella da cui inizia la ripida risalita del Sassopiatto. Sempre su sentiero fino alla cima. Grande panorama. Grande affollamento. Al ritorno siamo scesi direttamente al Rifugio Sassopiatto e da qui in Val Duron fino al Rifugio Micheluzzi. Rientrati a Campitello lungo la forestale chiusa al traffico ma aperta ai taxi turistici. escursioni_estive

Nessun commento:

Posta un commento