lunedì 22 febbraio 2016

Due bivacchi da fare in un colpo solo (nel Latemar)

Un facile e breve giro ad anello che si svolge in quota sul Monte Agnello, sopra Predazzo, tocca la cima del Dos dai Branchi (m 2.274) e passa da ben due bivacchi: il Baito La Bassa e il Baito Armentagiola).
Bivacco Baito La Bassa
Il bivacco "Baito La Bassa" si trova a 2.160 metri, al passo La Bassa, che si affaccia
sulla Val di Stava (lato Nord) e sulla Val di Fiemme (lato Sud). Il bivacco dispone di
4 posti letto su tavolato, tavolo, panche, stufa, legna, stoviglie, no coperte, no mate-
rassi, no acqua. Piuttosto spartano, quindi...
Il Dos dei Branchi è la propaggine occidentale del Monte Agnello, siamo dunque sopra Predazzo ma il posto si raggiunge più facilmente "da dietro" tramite la seggiovia "Rifugio Agnello" che parte dalla base sciistica dell'Alpe di Pampeago.
Una volta sbarcati a quota 2.180 il dislivello che rimane da fare è davvero poca cosa.
Questo "anello del Dos dai Branchi" però non è solo facile, è anche molto panoramico e appagante e quindi può benissimo costituire la (facile) meta di una escursione.
Bivacco Baito Armentagiola
Il bivacco "Baito Armentagiola" si trova a 2.130 metri, sul versante meridionale del
Dos dei Branchi, lungo la costiera che dal Monte Agnello guarda sui Lagorai e scen-
de in direzione di Tesero. Dispone di due tavoli con panche, cucina economica, le-
gna, due posti letto a castello con materassi. No acqua d'inverno (fontana esterna).
Senza contare che se avanza tempo si può fare una rapida sgambata aggiuntiva salendo anche dall'arrivo della seggiovia fino ai 2.358 metri del Monte Agnello (meno di 200 metri di dislivello).
Per ora questi sono solo progetti, visto che l'influenza mi tiene inchiodato a casa. Diciamo che sono appunti, cui seguirà anche il tracciato GPS, una volta passata 'a nuttata. Nel frattempo un grazie a Gigi, che mi passa le le foto e le informazioni...

Monte Agnello a Predazzo
Il breve ma panoramico giro ad anello che passa dal Dos dei Branchi e dai due
baiti attrezzati a bivacco.
Quote e dislivelli:
Quota di partenza/arrivo: m 2.180 (arrivo della seggiovia "Rifugio Agnello")
Quota massima raggiunta: m 2.274 (Dos dei Branchi)
Dislivello assoluto: m 94
Difficoltà: E

Descrizione del percorso: è un facile giro ad anello tra i prati alti dello spallone occidentale Monte Agnello. Andata in cresta che
passa dal Dos dei Branchi e ritorno tra le praterie rivolte verso la Val di Fiemme. (Eventualmente integrabile da un rapido sali-e-scendi dalla seggiovia al Monte Agnello (200 metri di dislivello, un'oretta andata e ritorno).

Come arrivare: da Tesero si seguono le indicazioni per Pampeago e si prosegue lungo la strada che risale la Valle di Stava fino ai parcheggi di servizio alla stazione di sci.

Nessun commento:

Posta un commento